RSS Commenti

matrimonio no problem » Lifestyle » COSA SCRIVERE IN UN TELEGRAMMA DI AUGURI PER UN MATRIMONIO

COSA SCRIVERE IN UN TELEGRAMMA DI AUGURI PER UN MATRIMONIO

Telegramma di auguriPerchè scrivere un telegramma di auguri per un matrimonio? Intento perchè riceverlo è come ricevere un messaggio da un’ altra epoca. In tempi di sms, email e videomessaggi, conservare un foglio di carta con delle parole stampate, che qualcuno ha pensato giorni prima può sembrare anacronistico e forse lo è ma il sapore nostalgico di certe comunicazioni regala sempre un brividino di piacere quindi, se non potete partecipare a un matrimonio, a causa della distanza o di un imprevisto, oppure se volete partecipare col cuore a un matrimonio di un conoscente, un collega, un amico d’infanzia, mandategli un telegramma, sarà una tenera sorpresa. Se l’idea vi piace potete mandarne uno anche se siete invitati, resterà un ricordo in più per gli sposi.

 Il telegramma può essere inviato telefonando al 186 (con addebito sulla bolletta o sulla SIM ricaricabile) o da un ufficio postale  o, meglio ancora, online, attraverso il sito di Poste italiane. Occorre registrarsi  e pagare con carta di credito o postepay. Oltre al costo del telegramma dovrete pagare un diritto fisso di 80 centesimi per i pagamenti con carta di credito.
La tariffa minima è 3,60 euro e consente di scrivere fino a venti parole, gli indirizzi di mittente e destinatario sono ovviamente esclusi dal conteggio e gratuiti. Venti parole non sono tantissime però potete esprimere comunque un pensiero sentito e originale, evitando formule un filino impersonali come “Vivissime congratulazioni agli sposi stop”:

Comincia per voi una nuova vita La vostra passione e entusiasmo sono un grande privilegio Auguri (seguono firme)

Due anime gemelle hanno trovato una casa nel mondo Auguri (seguono firme)

Avrei tanto voluto essere lì con voi ma anche a distanza la vostra emozione mi tocca il cuore (seguono firme)

Sapevamo tutti da sempre che questo giorno sarebbe arrivato ma ci avete regalato ugualmente una grande emozione (seguono firme)

Ce l’avete fatta! Facevamo tutti il tifo per voi e non ci avete deluso. Auguri (seguono firme)

Se l’amore potesse parlare avrebbe le vostre voci. Un abbraccio di cuore (seguono firme)

Siete perfetti uno per l’altra e oggi vogliamo gridarlo al mondo intero Auguri (seguono firme)

Siamo lontani fisicamente ma vicinissimi con il pensiero e con il cuore Un mondo di auguri (seguono firme)

E vissero per sempre felici e contenti ma stavolta non è una favola Auguri (seguono firme)

Queste sono solo alcune idee, ricordatevi che la punteggiatura non si usa e al posto del punto si usa lo stop ma non per questo è necessario usare un linguaggio freddo e burocratico. Metteteci sempre un po’ di calore.


Categoria: Lifestyle · Tag: ,

Lascia un Commento

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>